L’amministrazione comunale è lieta di presentarvi il nuovo Sito Istituzionale.
Nell’ottica di migliorare continuamente la comunicazione tra Comune e cittadini si è ritenuto indispensabile rendere questo canale di informazione più facilmente fruibile ed accessibile.
Si ringraziano tutti coloro che si sono impegnati attivamente nella realizzazione di questo importante strumento.

Si ringrazia sentitamente il “Foto Club Vallescrivia” per avere messo a disposizione foto bellissime del nostro paese. In particolare si ringraziano Sorrentino Emanuele, Caviglione Carlo, Giordani Dario, Morgavi Massimiliano e Fossati Fabio.

In allegato troverete l’elenco degli appuntamenti organizzati da Job Centre presso Informagiovani Genova per il mese di dicembre.

 

APPUNTAMENTI  di Dicembre
APPUNTAMENTI di Dicembre
Dimensione: 97 kB
Estensione: docx

Si ricordano, in allegato, le aliquote IMU e TASI per l’anno 2016 tributi informativa 2016doc

E’ stata installata una sirena in zona delle piane sotto il ponte dell’autostrada.

Tale dispositivo rientra nell’ambito dei sistemi di allerta riferiti a possibili scenari di esondazione del torrente Scrivia ed è in collegamento con un idrometro posizionato nel comune di Montoggio e tarato in modo tale che possa indicare con un certo anticipo l’evento di allerta.

La sirena così come gli avvisi telefonici sono da ritenersi una misura preventiva che possa agevolare l’attivazione di tutti i sistemi di auto protezione, di tutte le misure di evacuazione e di messa in sicurezza da parte del Comune e dei cittadini stessi.

L’attivazione della sirena non indica con certezza un’esondazione o allagamento, ma segnala invece il superamento di un livello critico in zona Montoggio e quindi la possibilità che un tale scenario si possa verificare anche nella zona in oggetto.

Le modalità di attivazione della sirena sono due:

  • Automatica dall’idrometro di Montoggio: quando il livello del fiume supererà in zona Montoggio una certa soglia definita come rossa, in automatico partirà un servizio di messaggistica a tutti i componenti del COC ed un segnale di attivazione della sirena stessa, la quale rimarrà attiva per 3 minuti. Da sottolineare ancora che tale allarme avviserà di una possibile onda di piena, la quale dipenderà dal perdurare delle condizioni climatiche che hanno innalzato il fiume e dalle condizioni di pioggia a valle della zona Montoggio. Il tempo previsto per l’arrivo di una eventuale piena è di circa 30 minuti dopo l’attivazione della sirena stessa.
  • Manuale: in caso di segnalazione visiva da parte di una sentinella della Protezione Civile di livelli critici del torrente Scrivia nella zona delle piane.

 

  • In breve:

-AL SUONO DELLA SIRENA POSSIBILE ALLAGAMENTI ENTRO 30 MINUTI

 

-AL SUONO DELLA SIRENA O RICEZIONE SMS ATTIVARE AUTOPROTEZIONI DA ALLAGAMENTO

IMG_7681
IMG_7681
Dimensione: 50 kB
Estensione: jpg
IMG_7682
IMG_7682
Dimensione: 41 kB
Estensione: jpg

In allegato la presentazione del progetto “Io cittadino a 18 anni” che si è tenuto nel mese di giugno e settembre 2016.

IL PROGETTO “CITTADINO A 18 ANNI” NON È SOLO UN MODO PER  OCCUPARE DEL TEMPO LAVORANDO MA UN’OPPORTUNITÀ PER DIMOSTRARE AGLI ADULTI LE POTENZIALITÀ DI NOI GIOVANI E PERMETTERCI DI AFFACCIARCI AL MONDO DEL LAVORO E PRENDERE COSCIENZA DEL SUO FUNZIONAMENTO

PROGETTO CITTADINO A 18 ANNI
PROGETTO CITTADINO A 18 ANNI
Dimensione: 4 MB
Estensione: ppt

 

 

Dal 30 novembre al 15 dicembre 2016 sarà attivo, su prenotazione, lo sportello per il calcolo dell’IMU dovuta per il saldo 2016.Avviso calcolo IMU saldo 2016

L’Assemblea generale delle Nazioni Unite, con la risoluzione numero 54/134 del 17 dicembre 1999, ha indicato a fine Novembre una Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, invitando nel contempo i Governi, le Organizzazioni Internazionali e le ONG ad organizzare attività volte a sensibilizzare l’opinione pubblica sul dramma del femminicidio e più complessivamente sul fenomeno della violenza sulle donne.

Il nostro Comune si è posto l’obiettivo per il secondo anno consecutivo, di valorizzare eventi di sensibilizzazione al contrasto ad ogni fenomeno di violenza sulle donne.

In tale contesto, l’Amministrazione Comunale, La Biblioteca T. Marangoni ed Il Cinema Columbia, invitano la cittadinanza a partecipare all’incontro che si terrà il 1 Dicembre alle ore 20, presso la Biblioteca comunale e a seguire presso il Cinema Columbia.

giorn viol
giorn viol
Dimensione: 527 kB
Estensione: png
giornata violenza donne 2016
giornata violenza donne 2016
Dimensione: 3 MB
Estensione: pdf

Si porta a conoscenza che al fine di proseguire una migliore e più capillare informazione al CITTADINO sullo “Stato della condizione rilevata sull’Amianto”, l’area specifica del Portale web dell’Osservatorio Ambientale, già operativa dal 15 giugno scorso, è stata implementata con l’inserimento delle informazioni circa la presenza di pietre verdi/amianto, anche riguardo ai siti di deposito individuati dal Piano di Utilizzo delle Terre.

Per avere informazioni riguardo all’argomento in oggetto Vi invitiamo pertanto ad accedere al portale dell’Osservatorio ambientale, attraverso il link: www.osservatoriambientali.it

Con Ordinanza Sindacale n. 13 del 31.10.2016 è stata disposta la pulizia e la risagomatura del tratto di alveo del torrente Scrivia in loc.tà Zerbie.

L’Ordinanza è pubblicata all’Albo Pretorio del comune disponibile al sito www.roncoscrivia.unionedelloscrivia.ge.it

Si rende noto che In data 29/07/2016 la Regione Liguria con provvedimento n. 732 ha emesso il bando POR- FSE Regione Liguria 2014-2020 Asse 2 – Inclusione socio lavorativa ” Abilità al plurale”.

E’ possibile richiedere l’adesione al progetto da parte degli Enti Locali.
La scadenza del bando è il 15/10/2016, qualora si intenda chiedere l’adesione ai suddetti Enti, dovrà pervenure richiesta indirizzata al Presidente di Ambito Territoriale Sociale ( A.T.S.) e al Coordinatore di A.T.S.
con allegato il progetto, entro le ore 12,00 del 10/10/1016.
Tutti i progetti verranno valutati da apposita commissione prevista per il pomeriggio del 10/10/2016.
La commissione valuterà tutte le proposte, definendo una priorità rispetto ai seguenti criteri:
– progetti presentati da soggetti che hanno collaborazioni formali con la Civica Amministrazione, in continuità con iniziative in corso;
– progetti che coinvolgono utenza in carico o conosciuta dai Servizi Sociali e gestiti in rete con i Servizi Sociali e Sanitari territoriali;
– progetti che contribuiscono alla realizzazione delle linee della Civica Amministrazione e hanno una particolare visibilità/ricaduta sulla base locale.”    
doc icon
Abilità_al_plurale_-_documentazione_per_la_presentazione_delle_candidature.doc
pdf icon
Avviso_Abilità_al_plurale.pdf
pdf icon
delibera_di_Giunta_n.732_del_29_luglio_2016.pdf

I comuni di Busalla, Ceranesi, Ronco Scrivia, Sant’Olcese, Serra Riccò e Valbrevenna hanno condiviso un percorso, durato quasi un anno e mezzo, con lo scopo di rendere la refezione scolastica un momento educativo importante. Si è voluto fare in modo che il servizio mensa scolastica fosse ad alta sostenibilità ambientale e pertanto con uso di alimenti stagionali e biologici, stoviglie durevoli e uso dell’acqua del rubinetto ove possibile.
Si è voluto inoltre che il pranzo a scuola fosse un opportunità per conoscere nuovi cibi sani e varietà di cibi con nuovi sapori.
Il tutto nel pieno rispetto degli equilibri calorici da garantirsi in età scolare.
Questi principi solidi, e al contempo semplici, sono alla base della nuova mensa scolastica avviata in questi giorni e che verrà presentata come esperienza pilota domenica 9 ottobre alla BIODOMENICA al Porto Antico di Genova, di cui si allega il programma.

image
image
Dimensione: 261 kB
Estensione: jpeg
image
image
Dimensione: 312 kB
Estensione: jpeg

 

 

Si comunica che la Città Metropolitana di Genova ha recentemente revisionato le istruzioni e i moduli per l’utenza in materia di opere in c.a./struttura metallica e in zona sismica, a seguito della pubblicazione della D.G.R. 804/2016.

I documenti sono disponibili sul sito internet http://www.provincia.genova.it/sismica

Le principali novità dell’ultima revisione (Rev. 8 – Settembre 2016) sono specificate nello stesso sito, all’interno delle sezioni dedicate ad ogni singola istruzione e modulo

Il nuovo gestore del servizio di refezione scolastica per l’a.s.2016/17, a partire dal 1 ottobre p.v. sarà la ditta Dussmann Service. La gara d’appalto ha coinvolto 6 Comuni, tre della Valle Scriva e tre della Valpolcevera; pertanto si è reso necessario omogeneizzare alcuni servizi, fra cui quello relativo alla rilevazioni delle presenze a mensa.

A tutti gli alunni verranno assegnati un codice utente e una password, da parte della Ditta, entro breve. Di tale distribuzione si occuperà Dussmann Service in collaborazione con la Scuola. Si richiede, pertanto, di non acquistare nuovi buoni, se non quelli strettamente necessari alla fruizione del servizio nell’ultima settimana di settembre. Il Servizio Scolastico Comunale in questi giorni è sempre disponibile per la vendita dei buoni occorrenti dalle ore 8:00 alle ore 12:00 o previo appuntamento da concordarsi al numero 010.96.59.025. In merito ai buoni non utilizzati si provvederà successivamente a comunicare come potrà essere utilizzato il credito residuo.

Il costo del singolo buono pasto è per tutti pari a 5 euro; eventuali agevolazioni tariffarie potranno essere richieste presentando apposita istanza corredata di certificazione ISEE presso il Servizio Scolastico del proprio Comune.

Il sistema di pagamento della quota pasto verrà modificato.

Saranno istituiti sul territorio alcuni punti presso esercizi commerciali che saranno successivamente comunicati dalla Ditta dove, muniti del codice individuale cui si è fatto cenno, si potrà indicare il numero dei pasti che si desidera acquistare. La Password consentirà agli utenti di verificare su un portale indicato, la propria situazione di pagamento. Sul medesimo portale sarà possibile per chi lo desidera anche procedere direttamente all’acquisto.

In questo momento la Dussmann Service sta completando l’inserimento nel sistema operativo dell’anagrafica di ciascun fruitore del servizio, per cui è possibile che le presenze del primo periodo vengano contabilizzate successivamente.

I prodotti utilizzati sono al 95% biologici e, possibilmente, di provenienza da coltivatori locali, con l’utilizzo di verdure e pesce fresco.

Il servizio che si vuole offrire non si limita solo al pasto, ma ricopre diversi aspetti per cui sono previste iniziative ed incontri sull’educazione alimentare, sulla limitazione degli sprechi/avanzi, sul coinvolgimento delle agenzie per la sostenibilità ambientale, ecc.….

Si prega altresì di comunicare tempestivamente al Servizio Scolastico idonea certificazione prodotta da specialista di struttura pubblica in cui sia indicato chiaramente eventuali allergie o intolleranze.

Buon inizio di anno scolastico a tutti!!!!!!

 

Al via il bonus da 500 euro per i 18enni. Da giovedì 15 settembre si potrà accedere all’applicazione «18app» che consentirà di ottenere il piccolo tesoretto per beni e servizi legati alla cultura. Tra le proposte a disposizione c’è l’acquisto di libri, la possibilità di ottenere ingressi a spettacoli e a mostre ma anche a concerti e cinema. Nell’elenco non sono, invece, inclusi computer, tablet, musica online o film in streamin

Chi diventa maggiorenne potrà così, per oltre un anno, spendere 500 euro per visitare un museo, un area archeologica, per vedere un film, una mostra o uno spettacolo teatrale, per ascoltare un concerto, per comprare un libro.

– Come funziona

Per accedere al bonus occorre andare su www.18app.it (o www.diciottapp.it) e registrarsi. La webapp sarà collegata a un plafond che si attiverà a partire dal compimento della maggiore età.
I 500 euro potranno essere utilizzati per acquistare le seguenti categorie di prodotti stabilita dal Dpcm di prossima pubblicazione in Gazzetta Ufficiale:

– Biglietti o abbonamenti per cinema e teatro
– Biglietti per concerti e altri spettacoli dal vivo
– Libri
– Biglietti per accesso a musei, mostre, aree archeologiche, monumenti, gallerie, fiere culturali, parchi naturali

Sia i ragazzi che gli esercenti dovranno registrarsi on line alla piattaforma. I primi dovranno iscriversi a Spid inserendo dati anagrafici, di residenza e un recapito valido (indirizzo email o cellulare), i secondi registrandosi su www.18app.it tramite le credenziali in loro possesso fornite dall’Agenzia delle Entrate. Nella procedura di registrazione dovranno quindi inserire Partita Iva, denominazione e ambito, bene o servizio offerto, luogo, codice Ateco.
Per acquistare i beni saranno generati dei buoni che potranno essere spesi, in più occasioni, dai giovani nati nel 1998. Il bonus sarà spendibile fino al 31 dicembre 2017 in modo da non penalizzare chi è nato negli ultimi mesi dell’anno. Gli esercenti potranno registrarsi dal 15 settembre fino al 30 giugno 2017.

La webapp sarà strutturata in modo di operare la scelta per ambito/esercente/bene. Una volta fatta il beneficiario indicherà data e importo totale del buono. Il sistema genererà un buono (legato all’identità del diciottenne) che sarà univoco e potrà essere salvato in formato pdf o in visualizzazione Qr Code o Barcode, anche direttamente dal telefono. A sua volta l’esercente dovrà inserire la propria partita Iva, il codice del buono e un captcha. Una volta eseguita questa operazione il codice del buono verrà verificato dal sistema che allo stesso tempo controllerà se il buono si riferisce all’esercente corrispondente alla partita Iva indicata. Una volta conclusa l’operazione ci sarà la convalida con l’importo scalato dal borsellino del beneficiario.
La fattura verrà inviata, tramite Pec, a una specifica casella del Mibact tramite la piattaforma Sdi. La verifica delle fatture elettroniche degli esercenti sarà compito della Consap in concerto con il Mibact stesso.
Per ulteriori informazioni: http://www.anci.it/Contenuti/Allegati/app%2018.pdf

http://www.lastampa.it/2016/09/12/economia/via-al-bonus-per-i-enni-ecco-come-averlo-d8Ix3XfZ7hsR3a5yuuoiyH/pagina.html

In merito alla recente problematica riscontrata sull’illuminazione pubblica, si informa la cittadinanza che è in atto da alcuni giorni l’intervento da parte della ditta incaricata della manutenzione, tuttora impegnata nel tentativo di una risoluzione.

Accedendo a questo link è possibile effettuare la registrazione gratuita al servizio di ricezione di messaggi di allerta meteo riguardanti il Comune di Ronco Scrivia.
https://www.teleallertameteo.com

14344226_933257320134013_2486807300666598978_n (1)
14344226_933257320134013_2486807300666598978_n (1)
Dimensione: 44 kB
Estensione: jpg

Il Comune di Ronco Scrivia – Area Sociale Scolastica e Culturale – rende noto che a partire dal 2 settembre 2016 è possibile presentare domanda per l’attivazione del sostegno per l’inclusione attiva (SIA) prevista dall’articolo 1 della legge 28/12/2015 n. 208 al comma 386. Si allegano avviso recante indicazioni per la presentazione delle istanze e la relativa modulistica.

pdf icon
Messaggio-numero-3275-del-02-08-2016_Allegato-n-1.PDF

doc icon
Avviso-Sostegno-allinclusione-Attiva-1.doc

Grazie al contributo di tutti gli interlocutori si è potuto ottenere un importante risultato per la Vallescrivia: il mantenimento del servizio della piscina comprensoriale di Ronco Scrivia.

 

http://notizie.cittametropolitana.genova.it/2016/09/piscina-comprensoriale-valle-scrivia-intesa-per-garantire-il-servizio-fra-citta-metropolitana-comuni-unione-dello-scrivia-e-gestore/

 

4 milioni di euro da Regione Liguria per il ripristino dei muretti a secco e altri interventi

 


Con Delibera di Giunta Regionale n. 666 è stato approvato il bando “Supporto agli investimenti non produttivi connessi all’adempimento degli obiettivi agro-climatico-ambientali”- PSR 2014-2020 Sottomisura 4.4

Attraverso il bando possono essere finanziati i seguenti interventi:

  • Ripristino muretti a secco tradizionali per il sostegno di terreni in pendio
  • Costituzione siepi, cespugli, alberi per ricovero o nidificazione  di specie selvatiche
  • Realizzazione o recupero di piccoli invasi per fauna e flora selvatica
  • Recinzioni per specie di cui alla direttiva 92/43 o realizzazione punti di osservazione in parchi, aree connessione ecologica, aree Rete Natura 2000.

Possono beneficiare dei contributi:  le imprese agricole singole o associate, gli enti pubblici, anche in forma associata, i proprietari e i gestori dei terreni, i partenariati misti fra enti pubblici e soggetti privati.

Il campo di applicazione è tutto il territorio regionale.

Il finanziamento della misura  è pari a 4 milioni di euro

Le domande possono essere presentate esclusivamente con modalità informatica tramite SIAN dalla data di pubblicazione della deliberazione  sul BURL  fino al 30 settembre 2016.

Il sostegno per il ripristino dei muretti a secco non può essere richiesto per una quantità superiore a 200 mq per domanda ed è quantificato in 105 euro a metro quadrato di muro effettivamente ripristinato, pari al 100 per cento del costo standard.

Il ripristino del muretto a secco crollato  deve essere eseguito mantenendo le stesse caratteristiche originarie, con l’uso di materiali e secondo forme e tipologie costruttive tradizionali.

Le domande devono essere presentate prima dell’avvio degli investimenti.

Il bando sarà disponibile sul sito www.agriligurianet.it

L’Amministrazione Comunale informa che a seguito dell’approvazione dell’Accordo Quadro per la collaborazione istituzionale tra la Città Metropolitana di Genova e questo Comune, avvenuto con deliberazione del Consiglio Comunale n. 6 del 1° marzo 2016, è stato approvato con deliberazione della Giunta Comunale n. 54 del 30 maggio 2016 il Protocollo Operativo tra il Comune di Ronco Scrivia e la Città Metropolitana di Genova per la redazione del nuovo Piano Urbanistico Comunale.

Di seguito in allegato alcune informazioni utili circa le modalità per il pagamento IMU e TASI anno 2016 

tributi informativa 2016doc
tributi informativa 2016doc
Dimensione: 283 kB
Estensione: pdf

tributi informativa 2016doc

A Ronco Scrivia è attiva la PESA PUBBLICA!
È possibile utilizzare il sevizio acquistando i Gettoni in due esercizi commerciali convenzionati e negli uffici comunali.

volantino pesa

volantino pesa
volantino pesa
Dimensione: 181 kB
Estensione: pdf

http://www.roncoscrivia.unionedelloscrivia.ge.it/wp-content/uploads/2016/05/volantino-pesa.pdf

Di seguito in allegato le informazioni e la modulistica relative alle agevolazioni TARI per l’anno 2016.
La domanda va presentata presso l’ufficio protocollo del comune entro il 30 giugno p.v.
AVVISO-AGEVOLAZIONI-TARI-2016
AVVISO-AGEVOLAZIONI-TARI-2016
Dimensione: 253 kB
Estensione: pdf
Modulo-richiesta-agevolazione-TARI-
Modulo-richiesta-agevolazione-TARI-
Dimensione: 438 kB
Estensione: pdf

Ronco Scrivia
7°
foschia
umidità: 58%
vento: 3m/s NE
Max 9 • Min 1
3°
Mar
7°
Mer
6°
Gio
6°
Ven
6°
Sab
Weather from OpenWeatherMap
Comune decorato al
Valore Civile
Comune di Ronco Scrivia
Corso Italia, 7 - 16019 Ronco Scrivia (Ge)
P.I. 00705520104 - Tel. 010.965.90.10 - Fax. 010.935.63.43
Mail. info@comune.roncoscrivia.ge.it - Pec. comune.roncoscrivia@pec.it
Mappa del Sito - Privacy - Privacy Cookies